GreatAuPair - Dove gli operatori sanitari e le famiglie fanno clic ™. Lavori di assistenza all'infanzia: Baby sitter, Babysitter, Au Pair, Pet sitter, Servizio ai piani, Tutor, Assistente personale e Assistenza agli anziani.

Aupair Visa Netherlands - Programma Au Pair in Paesi Bassi

Esistono accordi sul visto per le vacanze di lavoro per candidati provenienti da Australia, Canada e Nuova Zelanda. Si prega di contattare l'ambasciata olandese per i tipi di lavoro ammissibili per questo visto.

Chi può venire nei Paesi Bassi come ragazza alla pari?

Chiunque abbia più di 18 ma non ancora 31 che vuole essere un Au Pair per conoscere la società e la cultura olandese. Gli Au Pair qualificati devono soddisfare le condizioni richieste.

Se sei un cittadino dell'UE, non hai bisogno di un visto per lavorare nei Paesi Bassi. Dopo essere qui da tre mesi, è necessario registrarsi all'IND (Immigration and Naturalization Service). Al momento della registrazione, è necessario fornire documenti per verificare lo scopo del soggiorno. Dopo la registrazione, riceverai la prova della registrazione sotto forma di un adesivo, che sarà allegato al tuo passaporto (o altra prova di identità).

Tuttavia, solo un'agenzia riconosciuta alla pari può presentare una domanda per conto di una ragazza alla pari. Famiglie e candidati possono trovare la loro corrispondenza tramite GreatAuPair, tuttavia la famiglia deve utilizzare un'agenzia riconosciuta dall'IND come agenzia sponsor. Clicca qui per saperne di più.

Condizioni Generali

  • Lo straniero ha un passaporto valido.
  • Il cittadino straniero deve stipulare un'assicurazione sanitaria nei Paesi Bassi.
  • Il cittadino straniero non ha fornito informazioni false.
  • Lo straniero deve sottoporsi a un test di tubercolosi (TB) nei Paesi Bassi. Alcune nazionalità non devono sottoporsi a un test TB.

Condizioni speciali

Se desideri portare una ragazza alla pari nei Paesi Bassi per più di 3 mesi, devi soddisfare le seguenti condizioni:

  • La tua famiglia deve essere composta da un minimo di 2 persone
  • Devi sostenere l'au pair durante il suo soggiorno nei Paesi Bassi
  • L'au pair è registrato nel Database dei dati personali comunali (GBA)
  • La tua famiglia deve avere entrate sufficienti per sostenere la ragazza alla pari e voi stessi
  • La famiglia deve pubblicare un programma giornaliero di compiti

L'au pair deve avere i seguenti documenti e soddisfare le seguenti condizioni:

  • Un passaporto in corso di validità
  • Assicurazione sanitaria che copre l'au pair nei Paesi Bassi
  • Non può essere sposato
  • Non può avere persone a carico o essere responsabile della cura dei suoi familiari
  • Non costituisce un rischio per l'ordine pubblico
  • Deve sottoporsi a un test di tubercolosi nei Paesi Bassi
  • È su 18 ma non è più vecchio di 31
  • Non ha precedentemente soggiornato nei Paesi Bassi con un permesso di soggiorno
  • In precedenza non lavorava per la tua famiglia all'estero
  • Lui / lei svolgerà solo un leggero lavoro domestico per aiutare la tua famiglia
  • Lavorerà un massimo di 8 ore al giorno e un massimo di 30 ore a settimana; avrai 2 giorni liberi a settimana

Studenti

Se sei uno studente straniero (non UE / SEE / svizzero) e hai un permesso di soggiorno valido per studio, puoi lavorare mentre frequenti la scuola. Puoi lavorare a tempo pieno durante l'estate o fino a dieci ore alla settimana durante il periodo scolastico. In base a tali restrizioni, il tuo datore di lavoro olandese deve richiedere un permesso di lavoro per te.

Cittadini UE / SEE / svizzeri: Sei libero di lavorare per un numero illimitato di ore durante gli studi. Il tuo datore di lavoro non ha bisogno di un permesso di lavoro per te.

Cittadini bulgari e rumeni: Le regole sono un po 'diverse per questi cittadini (almeno fino a 2012). Se sei uno studente di uno di questi paesi, ti è permesso di lavorare tutte le ore che desideri insieme ai tuoi studi. Tuttavia, il datore di lavoro ha bisogno di un permesso di lavoro e deve dimostrare che non esistono cittadini olandesi o UE / SEE / svizzeri in grado di svolgere il lavoro. Questo è un processo difficile. Pertanto, ti consigliamo di lavorare non più di dieci ore settimanali al di fuori del periodo estivo o a tempo pieno nei mesi estivi giugno, luglio e agosto. Se aderisci a queste condizioni, la procedura per ottenere un permesso di lavoro sarà più semplice.

CHIUDI X